I libri di aprile da non perdere!

Aprile, dolce dormire. Dormire e leggere, naturalmente! Sono i miei vizi preferiti. Così come lo scovare le novità imperdibili uscite in questo ultimi trenta giorni e consigliarvene l’acquisto. Pronti a segnarvi quelli che vi siete persi?

Il 12 aprile è ritornata in Italia l’autrice di fantasy romance più amata e detestata del bookstagram. Sto parlando di Sarah J. Maas, e della sua serie urban fantasy e paranormal romance Crescent City. La casa di cielo e aria (Mondadori, copertina rigida, EUR 22,90), è il secondo volume che vede ancora una volta protagonisti Bryce Quinlan e Hunt Athalar, alle prese con una nuova avventura in quel di Lunanthion. Un’escalation che li porterà vicino alle file ribelli. Tuttavia, non saranno soli, ma supportati da amici e alleati a volte improbabili. Da leggere assolutamente, se avete amato il primo libro!

La casa di aria e cielo di Sarah J. Maas

 

Attesissimo dai fan italiani di Jennifer L. Armentrout, era anche Sangue e Cenere (HarperCollins, copertina flessibile, EUR 17,00). Volume introduttivo della saga Blood and Ash, che mescola high fantasy e new adult romance. Una fanciulla, un dovere, un regno. Da recuperare, perché se ne parlerà ancora per parecchio tempo.

Sangue e cenere di Jennifer L. Armentorut

 

È uscito il 21 aprile per Corbaccio (copertina rigida, EUR 18,60) anche Le sorprese del buio di Kerstin Gier, autrice fantasy tedesca, famosa soprattutto per la Trilogia delle Gemme e la Trilogia dei Sogni. Con la nuova trilogia Nontiscordardimé, entriamo in un mondo fantasy young adult per vivere “un’avventura piena di pericoli in un mondo parallelo a quello reale”.

Le sorprese del buio di Krestin Gier

 

The in between. Non ti perderò (Mondadori, copertina flessibile, EUR 18,50) di Marc Klein racconta la storia di Tess, diciassettenne con una situazione familiare complicata, che si innamora di Skylar. Un amore giovane, potente, fino a una inaspettata doccia fredda, che rivolterà per sempre il mondo della protagonista. Da questo contemporary young adult, è stato tratto un film disponibile sulla piattaforma Netflix.

The in betwenn. non ti perderò, di Marc Klein

 

Alice Oseman, autrice della graphic novel Heartstopper (già una serie per Netflix uscita proprio qualche giorno fa), ad aprile esce con Radio Silence (Mondadori, copertina flessibile, EUR 15,00) un romanzo di formazione indimenticabile che “affronta con grazia i temi dell’identità, della diversità, della pressione verso il successo a tutti i costi, mostrando che ci vuole coraggio, sì, ma siamo sempre liberi di scegliere di essere chi siamo”.

Radio silence di Alice Oseman

 

Il 26 aprile è invece la volta di Leigh Bardurgo e de La legge dei lupi (Mondadori, copertina rigida, EUR 21,90). Secondo volume della serie Il re delle cicatrici e inserito nel GrishaVerse, universo fantasy multi-sfaccettato che ha dato fama e popolarità all’autrice e che è stato trasporto sul piccolo schermo grazie a Netflix. E i fan attendono con trepidazione la seconda stagione.

La legge dei lupi di Leigh Bardurgo

 

Gli amanti di Brera (Sonzogno, copertina flessibile, EUR 15,00), di Rosa Teruzzi, è il settimo volume della fortunata serie di gialli I delitti del casello. La fuga di due amanti, un’affascinante professoressa di inglese e un suo giovane studente, coinvolge da vicino anche le Miss Marple del Giambellino, Libera e la madre Iole, che si mettono sulle tracce della coppia.

Gli amanti di Brera di Rosa Terruzzi

 

Per gli appassionati di vampiri moderni, imperdibile è la riscrittura in chiave moderna immaginata da Chiara Valerio. In Così per sempre (Einaudi, copertina rigida, EUR 22,00), Dracula non è morto: si chiama Giacomo Koch, si è trasferito a Roma e lavora come anatomopatologo all’ospedale Fatebenefratelli. Mina Harker invece vive a Venezia ed è lei stessa un vampiro. E si odiano…

Così per sempre di Chiara Valerio

 

Termino con una bellissima edizione illustrata de La luna di Kiev di Gianni Rodari (Einaudi, copertina rigida, EUR 8,00). Scritta nel 1955, la filastrocca è un inno alla fratellanza fra i popoli, e dallo scoppio della guerra in Ucraina, è diventata uno dei tanti simboli popolari di richiesta di pace. I ricavati della vendita di questo tomo illustrato saranno interamente devoluti alla Croce Rossa Italiana per appunto dare il proprio contributo per sostenere l’emergenza in Ucraina.

La luna di Kiev di Gianni Rodari

 

Quali altri libri usciti ad aprile ti senti di consigliare? Ti aspetto nei commenti!

 

Rosa Campanile, del blog Briciole di Parole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.