I libri di giugno da non perdere

Giugno è alla fine, in questo mese di inizio estate sono usciti tanti libri interessanti  Di seguito alcuni titoli che hanno attirato la nostra attenzione.

Un mese di libri, novità in uscita in libreria, su Ultime dai libri

 

Per Mondadori il primo giugno è uscito La leggenda del cacciatore di aquile dell’autore cinese Jin Yong. Promotore del genere wuxia, paragonabile all’occidentale cappa e spada, è stato uno dei più importanti scrittori della letteratura cinese moderna.

L’impero Song è stato invaso dagli Jurchen del Nord, la capitale è stata conquistata. E mentre nella Cina del 1200 infuria la guerra, nelle steppa, le varie tribù mongole stanno per essere riunite sotto un unico signore della guerra: Gengis Khan.

Guo Jing è pur appartenendo all’impero Song è cresciuto tra le file dell’esercito mongolo e ha un destino scritto sin da quando è nato: scontrarsi con un nemico che è il suo opposto, ma per farlo prima deve tornare in Cina. 

Jin Yong La leggenda del cacciatore di aquile

Il 3 giugno per Longanesi è tornata in libreria Ilaria Tuti con Figlia della Cenere.

Ritroviamo il commissario Teresa Battaglia in una storia intrisa di spietatezza e compassione, di crudeltà e lealtà, di menzogna e gentilezza. L’indagine più pericolosa per il commissario Battaglia, quella che  segnerà la fine di un’epoca.

Figlia della cenere di Ilaria Tuti

Sempre il 3 giugno, ma per Salani, troviamo: Nella musica del vento di Marco Steiner.

Morgan Jones sa cosa è l’inferno, ci vive dal momento in cui ha visto sua madre morire su una nave che portava entrambi vero l’Argentina. E quell’inferno e la disperazione non lo abbandonano mai, nemmeno durante le passeggiate nella pampa, quella terra rossa dove pensa che un uomo sia libero di cavalcare accanto ai propri demoni.

Maria, anche lei conosce bene l’inferno. Pensava di esserselo lasciato alle spalle, ma a Buenos Aires ne trova uno anche peggiore, diventando una schiava in una casa di piacere.

Basta uno sguardo, e tra loro scocca qualcosa, non amore, ma la comprensione che potrebbe esserci tra due anime che hanno affrontato lo stesso destino e che possono aiutarsi tra loro, soprattutto quando a Morgan viene offerta l’opportunità di tornare in Europa, decide di portare con sé Maria. 

Nella musica del vento di Marco Steiner

L’8 giugno per Einaudi in libreria è arrivato il nuovo romanzo di Laura Imai Messina che, con la sua penne poetica ed evocativa ci presenta Le vite nascoste di colori.

Una storia dolce, malinconica, come solitamente gli autori giapponesi sono in grado di scrivere. Laura Imai Messina ha fatto suo questo stile, questo paese, creando una storia d’amore tra due anime agli opposti: Mio, che ha appreso l’arte dei dettagli invisibili osservando ricamare i kimono da sposa e per lei, ora i colori non hanno più segreti.

Aoi, invece, accompagna le persone nel loro ultimo viaggio: prepara chi se ne va e anche chi resta. Conosce i gesti e i silenzi della cura. Il rispetto per chi è chiuso nel proprio dolore.

Le vite nascoste dei colori di Laura Imai Messina

Il 10 giugno Sellerio ha portato in libreria una nuova avventura del vicequestore Rocco Schiavone con Vecchie conoscenze di Antonio Manzini.

Scontroso, malinconico e pieno di contraddizioni, Schiavone in questo nuovo romanzo indaga sull’omicidio di una professoressa in pensione. Al tempo stesso l’ombra del passato diventa pressante, e la preoccupazione per Sebastiano, l’amico di sempre che non ha mai smesso di dare la caccia a Enzo Baiocchi, che ha assassinato la moglie di Schiavone, lo rende ogni giorno più inquieto.

Una storia dalle tinte noir, che prende il lettore alla gola, impedendogli quasi di respirare. Un personaggio contraddittorio che si ama o si odia, ma che lascia il segno nel lettore.

Vecchie conoscenze di Antonio Manzini

Il 15 giugno, per Mondadori è uscito The calculating stars di Mary Robinette Kowal. Uno dei libri di fantascienza più all’avanguardia degli ultimi anni, ambientato negli anni cinquanta, ha una serie di personaggi, tra cui la protagonista, dal carattere forte, donne pronte a combattere per ottenere quello che desiderano, per essere alla pari nel lavoro come i colleghi uomini.

1952 un meteorite precipita sulla terra cancellando parte della costa orientale degli Stati Uniti, da questo avvenimento tutto cambia: lo sconvolgimento climatico renderà il pianeta inabitabile, tanto da spingere le nazioni a accelerare le ricerche sul programma spaziale, per trovare un nuovo posto dove vivere.

Vengono coinvolte molte donne, tra cui Elma York, matematica e pilota, ma a loro non è concesso pilotare, ma solo occuparsi dei calcoli. Ma Elma aspira a molto di più, e la sua determinazione a diventare la prima Donna Astronauta spazzerà via molte delle assurde convenzioni sociali del tempo.

The calculating stars di Mary Robinette Kowal

Sempre il 15 giugno, altra uscita per l’Einaudi I sette killer dello Shinkansen di Kotaro Isaka.

Questa volta ci troviamo in Giappone, sullo Shinkansen, il treno superveloce che da Tokyo è diretto a Osaka. Sul veicolo sparato ad alta velocità nelle campagne giapponesi, si trovano nello stesso momento una valigia piena di soldi e sette assassini. Chi o cosa li ha riuniti in quel luogo, ma soprattutto cosa accadrà?

I sette killer dello shinkansen di Isaka Kotaro

Il 28 giugno Edizioni E/O ha presentato Tre di Valérie Perrin.

Storia dalle tinte noir, l’autrice trascina il lettore nel cuore dell’adolescenza, nel desiderio di scappare e conoscere un mondo differente dalle solite strade di una cittadina di provincia. La grande città è un sogno che da adolescenti sembra irraggiungibile, ma allo stesso tempo l’obiettivo da raggiungere per pensare di avercela fatta.

Adrien, Étienne e Nina sono inseparabili e con il tempo si scambiano una promessa: lasciare il paesino dove vivono e trasferirsi a Parigi.

Promessa che sembrano aver mantenuto, fino a quando nel 2017 un’automobile non viene ripescata dal fondo di un lago nel paese dove i tre ragazzi sono cresciuti. Il caso viene seguito da Virginie, giornalista, che man mano inizia a porsi diverse domande: cosa lega quel caso ai tre ragazzi? Ma soprattutto cosa ne è stato di loro?

Valerie Perrin Tre

E voi, avete letto alcuni di questi libri, quali aspettavate di più questo mese?

 

Erika Tamburini, del blog Piume di Carta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.